come-aprire-cancelletto-con-lo-smartphone

Come aprire il cancelletto con lo smartphone?

Abiti in un condominio e vuoi aprire il cancelletto di ingresso con lo smartphone?

Oppure anche il portoncino di ingresso principale? Il tutto senza usare le chiavi?

Se cerchi risposta a queste domande sei arrivato nella pagina giusta.

In questo breve articolo ti spiego come fare ad aprire il cancelletto o il portoncino d’ingresso comune del condominio senza usare le chiavi e solamente con lo smartphone.

nuki-opener

Sommario

In questo articolo su come aprire un cancelletto elettrico con lo smartphone a distanza vedremo i seguenti argomenti:

Vantaggi di aprire una serratura con lo smartphone

L’apertura senza chiavi di un cancelletto o di una serratura elettrica con lo smartphone è sempre più richiesta visto il grande beneficio che questa funzione comporta con il suo utilizzo.

Ma quali sono i vantaggi di gestire l’apertura di un cancelletto o della serratura del portoncino comune con lo smartphone?

assa-abloy-openow-app

Il vantaggio principale di comandare la serratura di un cancelletto con lo smartphone è che puoi aprire la porta completamente a distanza, ossia senza essere a casa, senza la necessità di un portiere.

Immagina che tu voglia aprire l’ingresso ad una persona che deve effettuare una manutenzione al condominio, oppure al corriere che deve lasciare un pacco.

corriere-pacco

Puoi aprire prima il cancelletto esterno e poi il vano scale direttamente tramite app anche se sei a lavoro, in palestra o generalmente lontano da casa.

Un altro vantaggio è che puoi abbandonare il mazzo di chiavi.

Per esempio immagina di andare e correre e di poter lasciare a casa una volta per tutte le chiavi di casa che non sai mai dove mettere.

È sufficiente infatti avere con te lo smartphone o addirittura solo lo smartwatch (lo vedremo meglio (in seguito)

Cosa serve per rendere il sistema smart?

Prima di tutto serve assolutamente che le serrature del cancelletto o del portoncino di ingresso siano elettrificate.

portoncino-blindato-elettrificato

Normalmente questo non è un problema in quanto ad oggi sia i cancelletti che i portoncini vano scale sono aperti tramite pulsante nel 99% dei casi.

Oppure in alternativa, invece di una serratura elettrica, serve avere un incontro elettrico, ma dal punto di vista pratico non cambia nulla.

Quello che importa è che già oggi tu possa aprire il cancelletto tramite pulsante elettrico.

Questo è importante perché nel caso le serrature siano solo meccaniche (quindi si aprano solo con chiave) dovrai prima di tutto elettrificare il varco chiedendo l’aiuto di un elettricista per il passaggio dei cavi e montando delle nuove serrature elettriche.

Niente di impossibile ma sicuramente la spesa sarà maggiore.

Se, invece, come detto hai già tutto elettrificato, è molto molto più semplice far diventare smart il cancelletto del condominio.

Ma cosa serve fare allora?

Devi installare un device che permette di connettersi da un lato allo smartphone e dall’altro alla serratura elettrica del varco.

Questo device esiste e in commercio si trovano diverse soluzioni.

nuki-opener-cancelletto-smartphone

Oggi ti presento un prodotto che si chiama Nuki Opener, commercializzato da Cisa, famosissima azienda italiana che produce serrature e sistemi di accesso.

Nuki Opener è sostanzialmente una scatolina, alimentata a batterie, che fa da ponte tra il “telefono” e il sistema fisico della serratura.

Ossia lo strumento che riceve il segnale dallo smartphone e poi comanda l’apertura della porta.

nuki-opener-cisa

Nuki può essere stand alone, quindi funzionare solo tramite bluetooth quando sei nelle sue vicinanze, oppure connesso alla rete wifi.

In quest’ultimo caso puoi aprire il cancelletto in qualsiasi luoghi ti trovi, come spiegato all’inizio.

Nel primo caso, invece, non hai alcuna funzione di gestione e controllo degli accessi: semplicemente puoi fare a meno delle chiavi.

Nuki Opener è facile da montare e può essere posizionato sia all’interno tuo appartamento, collegandolo al citofono, o in corrispondenza del pulsante di apertura del cancelletto o del portoncino nelle parti comuni del condominio.

nuki-opener-citofono

Per attivare la funzione di controllo da remoto devi installare il Nuki Bridge, cioè il device che permette a Nuki Opener di connettersi al wifi di casa.

Nel tuo smartphone o smartwatch, dovrai installare l’applicazione ufficiale di Nuki tramite cui puoi impostare e confermare gli accessi.

E se voglio aprire anche la porta di casa come posso fare?

In questo caso Nuki Opener non è sufficiente.

Semplicemente perché la serratura della porta blindata funziona tramite il cilindro che la chiave fa ruotare per sbloccare i catenacci di sicurezza.

Per comandare a distanza l’apertura di una porta di casa o anche di un B&B ci sono diverse soluzioni proposte dai più svariati produttori.

In generale la soluzione più semplice è utilizzare un cilindro elettronico o un pomolo motorizzato che possa essere comandato tramite smartphone.

cilindri-elettronici-per-bed-and-breakfast

Sempre Nuki di Cisa offre una soluzione in merito, ma se vuoi approfondire il tema e vedere più in generale cosa offre il mercato, qui trovi un articolo dettagliato sui migliori cilindri elettronici in commercio.

Conclusione

Il mondo dell’apertura delle porte tramite smartphone è in continua evoluzione e uno dei trend principali di questo periodo vista la notevole praticità delle soluzioni proposte.

Ci troviamo, però, ancora nella fase embrionale dello sviluppo di questi sistemi e la tecnologia corre veloce.

Dal nostro punto di vista abbiamo notato una notevole obsolescenza dei prodotti proposti dalle aziende, anche dopo un anno dalla loro immissione nel mercato.

Per questo motivo la cosa migliore da fare è quella di affidarsi a marchi conosciuti che sono in grado di produrre soluzioni robuste e testate massivamente.

Molte nuove aziende sono nate o si sono improvvisate produttrici di smart device per il controllo accessi, ma con risultati scadenti che si riflettono su una spesa elevata per il consumatore e un pessimo risultato finale.

Il nostro team si impegna quotidianamente a scegliere le migliori proposte per l’apertura di cancelletti condominiali tramite smartphone, parlando con i produttori, tecnici e installatori del settore al fine di valutare i prodotti migliori.

Nuki Opener è uno di questi e i suoi vantaggi sono indubbiamente la facilità di installazione e l’ottimo controllo tramite app.

Dall’altro lato, lo svantaggio principale è il funzionamento a batterie, che devono essere monitorate e sostituite regolarmente per essere sicuri che il sistema funzioni.

Sicuramente un vantaggio delle batterie è che non sono necessari cablaggi.

Conseguentemente può essere montato anche in quelle abitazioni di qualche anno fa dove non si pensava ancora alla gestione a distanza degli accessi.

Per abitazioni di nuova costruzione, tuttavia, consigliamo di prevedere delle soluzioni elettrificate e che quindi vanno ad eliminare possibili inconvenienti dovuti alla mancata sostituzione delle batterie.

Sai com’è? Quella volta che ti serve veramente, sicuramente la batteria sarà scarica 😊

A meno di questo valutiamo il device Nuki Opener con un punteggio di 8 su 10.

Hai ancora dei dubbi? Contattaci!

Hai bisogno di informazioni su come aprire il cancelletto con lo smartphone?

Oppure di come gestire un controllo accessi a distanza in un modo molto semplice?

Contattaci e chiedi di parlare con uno dei nostri tecnici specializzati nei sistemi di apertura smart delle porte.

Oppure invia la tua richiesta di preventivo alla mail che trovi nella sezione contatti.

Uno dei nostri esperti ti contatterà per capire le tue necessità e trovare la migliore soluzione.

ferramenta-treviso-contattaci

Condividi ora con un click!

Lascia un commento